Cosenza

Via Benincasa, 8
ausiliatricicosenza@gmail.com

La comunità ausiliatrice a Cosenza viene avviata nel settembre del 2010. Attualmente siamo in tre e viviamo presso il quartiere dello Spirito Santo, nella cosiddetta Cosenza Vecchia, alla periferia sud della città moderna. Qui siamo disponibili all’accompagnamento spirituale, percorsi di preghiera, esercizi spirituali nella vita ordinaria e occasione di ritiri di qualche giorno. Negli anni abbiamo avviato insieme ad un gruppo di volontari l’associazione s. Lucia, situata nell’omonimo rione del centro storico, conosciuto (o totalmente ignorato) per il degrado che lo caratterizza. L’associazione, occupandosi di disagio minorile e di contrasto alla dispersione scolastica, segue soprattutto famiglie rom e straniere, in particolare supportandole nel loro compito educativo. Collaboriamo con diverse associazioni ed enti del territorio, ecclesiali e non, mediando tra realtà diverse e mettendoci in ascolto dei segni del Vangelo presenti attorno a noi.

Floriana

Mi trovo qui a Cosenza da 10 anni, cioé dall’inizio, così che ho potuto assistere alle successive trasformazioni della comunità (cambiamenti di casa, di parrocchia, di consorelle….) e mie! Gl’impegni vissuti, anche a livello diocesano, sono stati molto vari; oggi mi dedico principalmente all’accompagnamento spirituale, soprattutto attraverso diverse forme di Esercizi Spirituali, in collaborazione con la pastorale nazionale degli Esercizi ignaziani, e all’accompagnamento dello sviluppo di un’associazione, fondata qualche anno fa con degli amici per venire incontro alle esigenze educative dei minori del centro storico. Un impegno che ha portato a occuparsi anche delle loro famiglie, molte delle quali straniere, che vivono spesso situazioni di difficoltà di vario genere, e a entrare in rete con diverse realtà associative della città. Sono felice di avere avuto la possibilità di stringere tanti legami in ambienti molto diversi, ecclesiali e non, entrando sempre più a fondo nel tessuto sociale e culturale di questa affascinante terra di Calabria.

Lorena

Dopo aver vissuto nelle comunità di Torino, Milano, Yaounde (Camerun) e Roma, ora sono a Cosenza dal 2014. Qui dedico parte del mio tempo all’accompagnamento spirituale, in particolare di coloro che scelgono di fare gli EVO. Buona parte della mia vita apostolica però si svolge a scuola, di cui vivo tutta la complessità, soprattutto in una regione come la Calabria. Attualmente insegno matematica, presso un Istituto Tecnico che si trova a 75 km dalla comunità. Viaggiando insieme ai miei colleghi (la scarsità dei mezzi pubblici impone l’uso dell’auto), condivido gioie e dolori di una vita pendolare e sempre precaria. Le ore di lezione sono divise tra quelle presso la sede centrale della scuola, con gli adolescenti, e quelle presso la sezione carceraria con gli adulti. Già in altre città mi era capitato di insegnare all’interno di un carcere, un po’ per caso. Ora invece l’ho scelto, sentendo che questo luogo interroga profondamente il carisma ausiliatrice. Attraverso i detenuti mi confronto spesso con il mistero del male; con loro ho l’impressione di scendere agli inferi, da lì sento l’invito a scrutare il mistero di Dio e del suo grande amore per ogni uomo; accanto a queste persone, tanto dure quanto fragili, tocco la mia piccolezza e la misericordia di Dio. E’ l’angolo privilegiato da cui spesso mi trovo a guardare il mondo che mi circonda.

Valentina

Sono una professa temporanea. Ho fatto i primi voti 5 anni fa a Torino e lì ho studiato Scienze dell’educazione e inizato a lavorare come educatrice in una cooperaiva.
Da settembre 2020 sono a Cosenza e piano piano cerco di inserirmi e scoprire questa nuova realtà. Al momento collaboro con l’associazione che si occupa dei minori del centro storico e con la pastorale giovanile diocesana. 
Partecipo anche alle attività delle Pietre Vive di Matera.
La situazione legata alla pandemia purtroppo limita i contatti e gli spostamenti e quindi il tempo di inserimento è stato un po’ più lungo del previsto, ma spero di potermi rifare nei prossimi mesi!