Matera

auxi.italia@tiscali.it

La nostra comunità è ben incarnata nel territorio di Matera, dove è presente dal 1978. Attualmente abitiamo in un quartiere popolare della prima periferia della città, condividendo il nostro quotidiano con una popolazione prevalentemente anziana, ma formata anche da nuovi nuclei familiari grazie al sorgere di nuove abitazioni. Una bella varietà di generazioni ci circonda!
Con la nostra presenza e gli inserimenti apostolici condividiamo e serviamo il cammino della Chiesa e della realtà sociale, con un’attenzione privilegiata ai giovani – incontrati nel mondo della scuola e in contesti pastorali vari – le famiglie, gli ammalati e gli anziani.
Così desideriamo essere a servizio della speranza attraverso l’accompagnamento e l’accoglienza delle persone a noi vicine, incontrate nel nostro quotidiano o attraverso gli impegni apostolici.
Inoltre accogliamo mensilmente un gruppo di Amici delle Ausiliatrici interessati a conoscere e vivere più da vicino il carisma ausiliatrice.

Angela

Sono a Matera dal 20 anni e da tempo sono ministro straordinario dell’Eucarestia: questo mi dà modo di visitare a domicilio anziani e malati e offrire così sia un sostegno spirituale che la vicinanza della comunità parrocchiale.
Visitando queste persone, incontro anche molte badanti provenienti da paesi lontani come l’Ucraina, la Georgia, la Moldavia, la Romania. Nel corso del tempo questo mi ha reso molto sensibile alla loro realtà e vicina alle loro storie.
Collaboro inoltre con la Caritas parrocchiale per il sostegno di alcuni nuclei familiari più disagiati.
Infine offro la mia vita di preghiera per il cammino dell’Istituto e della Provincia d’Italia con un’attenzione particolare ad accompagnare il cammino delle Ausiliatrici italiane in missione all’estero.

Milena

Vivo da qualche anno a Matera che è pure la mia città d’origine!
È stato interessante riscoprirla come Ausiliatrice e assieme alle sorelle della mia comunità.
La mia missione mi porta da una parte ad essere presente soprattutto nel mondo giovanile sia perché insegno religione in un liceo sia perché collaboro con l’équipe diocesana di pastorale giovanile e universitaria e seguo una comunità Pietre Vive; dall’altra il mio servizio è verso la Provincia per cui mi occupo della segreteria. Sono inoltre inserita in parrocchia dove collaboro per le attività di pastorale familiare.

Daniela

Sono arrivata a Matera a fine agosto. Per questo mi sto inserendo qui piano piano, soprattutto conoscendo le realtà che operano nel campo dell’immigrazione. Inoltre collaboro con alcuni padri gesuiti per l’accompagnamento degli Esercizi nella Vita Ordinaria (EVO) online. Vi terrò aggiornati!